Un organo non considerato, sconosciuto, ma che ci accompagna fin dalla nostra comparsa sulla Terra e che si è evoluto e adattato al nostro organismo nel corso del tempo: il MICROBIOTA – la popolazione batterica intestinale costituita da microrganismi batterici, fungini e virali. Un complesso di 100.000 miliardi di unità che rappresenta un Microcosmo all’interno di un Macrocosmo. Una collaborazione proficua e di reciproco vantaggio che si è sviluppata in un mondo abitato da batteri fin dagli albori della comparsa dell’uomo sulla Terra e che ha mantenuto questo schema durante lo sviluppo dell’embrione umano: l’intestino, primo tra gli apparati a prendere forma, viene prontamente colonizzato dalla microflora materna che caratterizzerà il futuro nascituro.

Per tutta la nostra vita questa popolazione invisibile è partecipe delle nostre venture e sventure: è la SIMBIOSI (il reciproco vantaggio) a rappresentare il senso di una unione indissolubile.

Come noi esseri umani ci siamo adattati a vivere nei vari ambienti del pianeta Terra, così circa 400 specie di microrganismi e più di un migliaio di virus vivono nel nostro intestino, tutti identificati e riconosciuti dal nostro sistema immunitario. Una parte di mondo esterno rappresentata al nostro interno, che il corpo utilizza come mezzo di relazione e che viene influenzato dall’ambiente, dallo stile di vita, dal cibo. Come nella popolazione umana ciascuno è presente con una sua funzione specifica: ci sono i PROBIOTICI (quelli che aiutano con il loro lavoro a mantenere la salute), gli INDIFFERENTI (quelli che rappresentano la varietà anche se non hanno funzioni specifiche al di là della loro diversità), i PATOGENI (quelli che possono risultare pericolosi ma che, se mantenuti in ridotta quantità come nicchia ecologica, svolgono comunque funzioni importanti e necessarie per il benessere) e i TRANSEUNTI (quelli che svolgono funzioni benefiche a termine, perché sono i turisti di passaggio e quindi sono in continuo ricambio).

Che dire…vedremo, in un viaggio entusiasmante, tutti questi attori al lavoro, le loro zone preferite, i territori di conquista, gli attacchi al potere e vedremo come il nostro sistema di apparati funziona e viene influenzato nelle varie situazioni di equilibrio e squilibrio.

Vieni a trovarci per tutte le informazioni!